PIPERINA E CURCUMA, DIMAGRIRE E STAR BENE

piperina e curcuma plus

Piperina e curcuma: il modo più salutare per perdere peso e stare bene

Tra i vari temi che prevalgono nei variopinti sistemi di dimagrimento, senza dubbio, spicca il fatto che piperina e curcuma risultino essere il modo più salutare per perdere peso e stare bene. Quindi, per velocizzare la perdita di peso e dimagrire in modo sicuro, si può scegliere di utilizzare gli integratori naturali a base di piperina e curcuma.
Infatti, sono state le innumerevoli ricerche scientifiche compiute da esperti ha indicare come, il connubio di questi due elementi naturali, sia il rimedio naturale e migliore per riuscire a dimagrire senza problemi. In pratica, grazie alla piperina e curcuma tutti potranno facilmente andare a bruciare quel grasso che nel tempo si è andato ad accumulare.
Certamente, quando si parla di perdere peso, una delle domande di rito è come poter dimagrire rapidamente. Ovviamente, per far questo non vi sono pozioni magiche, ma attenzione nelle scelte alimentari e uno stile di vita più adeguato. Quando ci stai chiedendo come perdere la pancia velocemente è, perciò, necessario avere fin dall’inizio, la determinazione di modificare tanto le malsane abitudini alimentari quanto essere convinti di fare maggiore moto.
Altro aspetto fondamentale, è quello di essere realistici, evitando, ossia, obiettivi non conseguibili. Quindi, nessuna perdita di peso spettacolare, ma un cambio di abitudini e l’adozione di una dieta diversificata sono le garanzie del successo. Indiscutibilmente, l’ausilio di integratori a base di piperina e curcuma sono un valido sostegno, un naturale ausilio ad affrontare le insidie legate ad una dieta per perdere peso.

piperina e curcuma

⇒VAI AL SITO UFFICIALE DEL PRODUTTORE E SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO⇐

⇒GUARDA QUI⇐

Perché fa bene assumere piperina e curcuma

Anche se non si è un salutista convinto, sicuramente si è conoscenza del fatto che piperina e curcuma siano entrambi un prezioso dono di madre natura. Un tesoro, perciò, che racchiude una infinità di proprietà benefiche per il nostro organismo.

Se, in generale la curcuma è una tipica spezia indiana usata da secoli nel cibo, la piperina è la sostanza chimica chiave nel pepe nero, ed è simile alla capsaicina presente nei peperoncini. Entrambe hanno molti attributi salutistici, utilizzabili anche per scopi medicinali.
Di fatti, negli ultimi anni, la medicina moderna occidentale ha affrontato il problema e ha scoperto le molte virtù della piperina e curcuma quali, ad esempio, le loro proprietà per prevenire varie malattie e la loro capacità anti-infiammatorie.
Ma perché fa bene assumere piperina e curcuma? Vediamo alcune delle principali ragioni per le quali questa unione fa la forza.

Piperina e curcuma un mix perfetto per il nostro benessere

Uno degli ostacoli che si debbono affrontare per assicurare il massimo benessere al nostro fisico, è proprio la biodisponibilità dei nutrienti. Forse, non tutti sanno che molte delle sostanze nutritive che mangiamo, non possono essere assimilate direttamente nel nostro corpo e, quindi, in linea di principio, non possono essere utili al nostro corpo. Tuttavia, alcuni elementi come la piperina facilitano l’assimilazione di questi nutrienti attraverso le pareti intestinali.
In questo modo minerali, vitamine, fitonutrienti che non sono immediatamente biodisponibili, invece, possono essere assimilati nel sangue.
I grani di pepe, come è noto, possono essere di vari colori. Per ottenere un ottimo pepe, i grani di pepe devono essere raccolti poco prima della maturazione e, successivamente vi sarà una loro fermentazione e relativa asciugatura. L’India è uno dei maggiori esportatori di pepe nel mondo.
Oltre ad essere usato per condire i cibi, come piperina, il pepe nero viene anche ad essere usato per scopi medicinali. I suoi benefici per la salute sono basati sui suoi principali ingredienti attivi. Oltre a ciò, la piperina è in grado di riuscire a migliorare la biodisponibilità della curcuma. Infatti, il problema della curcumina è il suo basso livello di biodisponibilità. Non a caso, la maggior parte della curcumina che ingeriamo viene metabolizzata prima di essere assorbita. Invece, con l’aggiunta di piperina si contribuirà a rendere la curcumina più biodisponibile per il corpo.
Numerosi studi realizzati presso laboratori universitari, hanno evidenziato molti interessanti aspetti, tra i quali, appunto, il fatto che senza l’aggiunta di piperina, la concentrazione di curcumina risultava essere molto bassa. Al contrario, aggiungendo 20 milligrammi di piperina a 2 grammi di curcumina, la biodisponibilità della curcuma è aumentata del 2000%.
In altri termini, queste ricerche hanno evidenziato che se la curcuma viene ad essere assunta da sola, il nostro corpo ha difficoltà a assorbirlo, a meno che non sia integrato con la piperina. In sintesi, la piperina migliora la biodisponibilità della curcuma.

piperina e curcuma plus

 

⇒VAI AL SITO UFFICIALE DEL PRODUTTORE E SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO⇐

⇒GUARDA QUI⇐

I benefici della piperina e curcuma

Gli integratori a base di piperina e curcuma oltre che essere degli eccezionali prodotti dal forte potere dimagrante naturale, hanno molteplici proprietà curative altamente benefiche per il nostro corpo. Infatti, il connubio piperina e curcuma non solo eccelle per andare sia a migliorare e sia a velocizzare il nostro metabolismo, favorendo il dimagrimento, ma permette di andare, anche, a depurare l’intero organismo. Quindi, il duo non è solamente vincente per riuscire a bruciare carboidrati e grassi ingeriti, ma è perfetto proprio sotto il punto di vista di beneficio per il fisico.
Indiscutibilmente, molto del successo della piperina e curcuma è dipendente dal fatto che la loro assunzione tramite integratori, concorre a impedire l’accumulo delle cellule adipose, le quali sono la causa del grasso sottocutaneo che, di norma viene a localizzarsi sulla pancia, sui fianchi e sulle cosce.
Tuttavia, sarebbe limitativo vedere la piperina e curcuma esclusivamente come mezzo per bloccare la sensazione di fame e perdere peso velocemente. Infatti, la loro assunzione combinata, offre il vantaggio di godere un accresciuto aumento delle difese immunitarie, di una più completa protezione del nostro organismo, oltre che fornire un potere drenante straordinario.Pertanto, si volessero sinteticamente elencare le numerose proprietà salutari della piperina e curcuma si potrebbe evidenziare che con la loro assunzione:

  • Si va a rinforzare il sistema immunitario
  • Si va a favorire la digestione
  • Si va ad accresce il benessere del proprio apparato gastrointestinale
  • Si va a proteggere ottimamente tanto l’apparato circolatorio quanto quello linfatico
  • Si va a depurare e si va a proteggere il fegato
  • Si va a prevenire patologie neurodegenerative e cardiovascolari
  • Si va a favorire il lavoro del cuore.

Inoltre, sono da evidenziare aspetti positivi quali, ad esempio, il loro forte potere dimagrante e antiossidante, come pure il fatto che consente di avere una maggiore azione antivirale, antibatterica, analgesica antidolorifica e antinfiammatoria, ma anche il fatto che piperina e curcuma sono degli ottimi antidepressivi naturali.

Proteggiamo il benessere delle nostre articolazioni con la piperina e curcuma

È assodato: il duo piperina e curcuma è fantastico per perdere peso. Pur tuttavia, questa unione non ha solamente questa importante caratteristica. Di fatti, tra le varie positività apportate dalla piperina e curcuma vi è, anche, il fatto che la loro assunzione aiuta a bilanciare e mantenere la flessibilità delle articolazioni e dei tendini.
Come è risaputo, le articolazioni possono, a volte, essere molto stressate. In effetti, le inadeguate posture, l’invecchiamento e i movimenti ripetuti, hanno fatto in modo e in maniera di metterle a dura prova.  Oltre a ciò, sono anche pesantemente coinvolte nelle sessioni sportive. Da un lato, la curcuma pianta originaria dell’Asia, oltre che trovare un suo largo utilizzo nella preparazione di gustose specialità, ha degli effetti benefici legati alla sua composizione di composti fenolici.

L’uso tradizionale della radice di curcuma risale a migliaia di anni fa, ed è, ancora oggi, particolarmente presente nella vita socio-culturale del subcontinente indiano dove viene addirittura considerato come un ingrediente sacro presente in molti riti spirituali e religiosi.
La curcuma è un prezioso aiuto per mantenere la salute delle articolazioni e delle ossa ma anche per migliorare la condizione generale agendo su più livelli. Infatti, contribuisce al benessere digestivo, aiuta a mantenere l’efficacia delle difese naturali.
Dall’altro lato la piperina, anch’essa originaria dell’Asia, promuove la biodisponibilità della curcumina nel corpo dal suo ruolo di catalizzatore.
Quindi piperina e curcuma unitamente fanno parte di un’unica azione benefica, particolarmente idonea per promuovere una maggiore facilità nella personale mobilità, e per fornire un corretto mantenimento, un corretto funzionamento e una perfetta flessibilità delle articolazioni e dei tendini.
Insomma insieme aiutano a rafforzare il nostro sistema muscolo-scheletrico, oltre che far ritrovare un perfetto comfort nei vari movimenti. Dunque, non sono solo utili come supplementi dietetici, ma per conservare e promuovere il nostro benessere.

piperina e curcuma plus

⇒VAI AL SITO DEL PRODUTTORE E SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO⇐

⇒GUARDA QUI⇐

 

Cos’è la piperina

La piperina è una delle molecole che si trovano nella spezia della famiglia botanica delle piperacee, come il pepe. Oggi il pepe è, generalmente, considerato un condimento comune. In realtà, ha un pedigree reale. Infatti, nel Medioevo, il pepe nero era considerato il “re delle spezie” ed era più prezioso dell’oro stesso. Quindi, solo i ricchi potevano permetterselo e lo stato sociale veniva misurato anche sulla base di pepe nero che si aveva conservato.
Per aumentare il suo mistero e la sua desiderabilità, i commercianti arabi hanno mantenuto le sue origini segrete ben custodite, inventando storie immaginarie sulla ricerca pericolosa in terre fantastiche. Ciò che è noto come pepe è, in realtà un frutto, che viene ad essere raccolto prima della maturazione e, successivamente essiccato.
Il pepe nero è originario dell’India e ora viene coltivato anche in Indonesia, Sri Lanka, Brasile e Madagascar. Le diverse parti della pianta contengono, in proporzioni variabili, tutte la piperina soprattutto a seconda della maturità della pianta. Il pepe nero indiano è considerato superiore perché è particolarmente ricco di piperina.
La piperina possiede proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie e epatoprotettive. Inoltre, promuove la biodisponibilità di alcune molecole chimiche nel corpo. La piperina stimola le papille gustative, il che innesca la produzione di enzimi digestivi del pancreas. Inoltre, tonifica anche il rivestimento dell’intestino. Questo potenziamento per la digestione è molto utile e può accelerare il tempo di transito. Ulteriormente, la piperina riduce i composti noti per aggravare l’infiammazione, caratteristica dell’artrite reumatoide.

Cos’è la curcuma

La curcuma è una spezia con molte virtù preventive e curative. Ottima per la digestione, la curcuma ha anche la capacità di ridurre l’infiammazione, prevenire il cancro e proteggere il cervello dalla malattia di Alzheimer.
Sebbene la curcuma possa sembrare esotica, in Europa già nel XVII secolo era nota per le sue doti curative. Infatti, veniva già allora indicato il suo utilizzo per alcune malattie della pelle, per aiutare il benessere degli occhi, come pure per trattare la milza, il fegato, per sciogliere i calcoli renali e scongiurare la disfunzione urinaria. La curcuma è, quindi, piena di risorse, e una di queste, forse la meno conosciuta, è quella di contribuire alla lotta contro il diabete, dato che la sua assunzione contribuisce a ridurre la glicemia.

piperina e curcuma plus

⇒VAI AL SITO DEL PRODUTTORE E SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO⇐

⇒GUARDA QUI⇐

La combinazione piperina e curcuma per salvaguardare il nostro benessere

La piperina e curcuma sono state attentamente studiate ed analizzate per esaminare ogni loro potenziale benefico che, unitamente, possono offrire per salvaguardare il nostro benessere. La curcuma ad esempio, offre grandi benefici per il corpo e il cervello e, inoltre, ha molti benefici per la salute perché è un potente antiossidante, anti-infiammatorio, antisettico, anti-fungine e antibatterico.
La curcuma è stata usata nella medicina cinese come antinfiammatorio, per trattare problemi digestivi e epatici, malattie della pelle e ferite. La piperina, è una ricca fonte di manganese, ferro, potassio, vitamina C, vitamina K e fibra alimentare, ed è anche un ottimo agente anti-infiammatorio. I benefici per la salute proposti dalla piperina, includono sollievo dai problemi respiratori, tosse, stitichezza, indigestione, raffreddore, anemia, impotenza, tensione muscolare, malattie dentali, diarrea e malattie cardiache.
Secondo gli studi più recenti, la piperina può migliorare significativamente gli effetti della curcuma sul corpo. Lo svantaggio della curcuma è, infatti, la sua bassa biodisponibilità, il che significa che se si vuole ottenere tutti i suoi benefici, è necessario consumarne grandi quantità! Combinando la piperina con la curcuma invece, quest’ultima è meglio assimilata dal corpo.
In sostanza, la piperina interagisce con la curcumina e le proprietà della curcuma si moltiplicano. È da evidenziare come alcuni studi si siano concentrati sull’uso di piperina e curcuma come un nuovo modo per abbattere il dolore cronico, in particolare, il dolore neuropatico, considerato incurabile.
Oltre a ciò, piperina e curcuma possono essere combinati per combattere il colesterolo alto, l’obesità e il diabete. In conclusione, la sinergia di piperina e curcuma contribuisce a una migliore biodisponibilità, salvaguardano, dunque, il nostro benessere fisico.

piperina e curcuma

⇒VAI AL SITO DEL PRODUTTORE E SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO⇐

⇒GUARDA QUI⇐

piperina e curcuma plus

 

 

Potrebbe interessarti la nostra guida al miglior correttore alluce valgo o ai famosi Choco Lite e Eco Slim?

Guarda la nostra guida ai benefici della garcinia cambogia!